Migliore selezione di prodotti elettronici con le nostre recensioni

Creative Sound Blaster Roar 2 Altoparlante tooth Portatile : Il ruggito del piccoletto

Non ha nulla da invidiare al modello della bose, sia per pulizia di suono che per potenza di volume e bassi. In un ambiente da 30 mq si fa sentire chiaro e forte senza nessun problema o distorsioni. Il collegamento con altri dispositivi è immediato, la carica sufficiente.

Ottimo prodottobassi profondi e batteria a lunga duratalo uso anche in alternativa alle casse della tv con il cavo auricolari.

Ottimo prodotto, non ho esperienza di altoparlanti di questo tipo pero’ la qualita’ del suono e’ notevole come semplice la connettivita’.

Oggi vi parlo del creative sound blaster roar 2, la nuovissima versione di uno speaker di successo che punta all’eccellenza per design e qualità sonora. Come creative ci ha ormai abituato, si tratta di un prodotto che in dimensioni abbastanza compatte riesce a sprigionare una quantità ma anche una qualità del suono incredibile, con un’infinita serie di funzionalità che vanno ad aumentare a dismisura le possibilità di utilizzo. >>unboxing e primo contattosound blaster roar 2 si presenta in una scatola molto grande considerando le dimensioni del prodotto e la dotazione relativamente scarna. All’interno troviamo infatti solo il nostro roar 2, un cavo usb-microusb e il caricatore (oltre ai soliti manuali). Il dispositivo può essere ricaricato sia tramite il caricatore con spinotto da 15v sia tramite microusb, ma in questo caso il processo sarà un po’ più lento. Roar 2 ha una batteria interna da 6000mah, hardware che garantisce almeno 6h di utilizzo a tutto volume, fino ad arrivare alle 8h dichiarate se ci ‘accontentiamo’ di volumi più contenuti oppure in modalità non-wireless tramite il cavo aux. Le dimensioni di sound blaster roar 2 sono 168mmx109mmx51mm, quindi si tratta di un parallelepipedo molto compatto. Il roar 2 dovrebbe essere utilizzato solo in modalità orizzontale: essendoci sui lati corti gli sfoghi dei due woofer, in modalità verticale uno di questi andrebbe a tapparsi e quindi il suono ne risentirebbe in maniera importante. Nella parte frontale troviamo la grata dietro cui sono nascosti gli speaker, poco più sopra sono presenti i tasti di più comune utilizzo: power, volume -, volume +, chiamata/accoppiamento bt. Presenti anche varie indicazioni utilissime, come un piccolo led di notifica per capire quando lo speaker è accesso/accoppiato/in modalità ricerca, un ulteriore led che si illumina di rosso quando si entra in modalità registrazione vocale, altri 3 led che indicano la carica residua del dispositivo e infine la scritta nfc a segnalare la presenza e la posizione esatta del tag per l’accoppiamento veloce.

  • Soddisfatto quasi in toto
  • Comodissimo e robusto
  • 2 anni di soddisfazione

Creative Sound Blaster Roar 2 Altoparlante Bluetooth Portatile, NFC, MicroSD, Micro USB, Bianco

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Posizionabile in orizzontale o verticale
  • Due amplificatori: uno dedicato a bassi e medi, l’altro unicamente alle alte frequenze
  • Dotato di codec aptX e AAC ad alta definizione
  • Batteria incorporata ad alta capacità da 6000 mAh agli ioni di Litio
  • Utilizzabile come caricabatterie per il tuo smartphone
  • Connessione Bluetooth, NFC, 3.5 mm AUX-In, microUSB per PC o Mac

Non lo cambierei con nessun altro simile. E’ chiaro che voler bassi profondi da cosi ridotte dimensioni, risultano innaturali, a scapito delle mediobasse frequenze, ma è sufficiente intervenire sull’equalizzatore per ottenere una voce limpida ed un suono più naturale. Ascoltando conferenze o comunque parlato, impostato a medio volume, più che sufficiente per un ascolto soddisfacente, la durata batterie supera le 8 ore; quando poi verso la scarica totale anzicché spegnersi di brutto, riduce il volume e lo si può ascoltare ancora per oltre 10 minuti, poi si spegne. Usando la micro sd, può fare da registratore instancabile. Fare attenzione ai fianchi, ove ci sono due paratie che fungono da altoparlati lassivi per i bassi, punto delicato. L’unica cosa che non mi ha soddisfatto, è, a quanto mi sembra d’aver compreso, che la totale ricarica la devi controllare a tempo, manca quindi di un automatismo di spegnimento o matenimento carica, tipico di ogni apparecchio che si rispetti; una grande tirata di orecchi per questo inconveniente, un grande plauso per tutto il resto.

Ho acquistato il nuovo creative sound blaster roar 2 circa 1 mese fa sulla base delle recensioni eccellenti degli altri utenti che millantavano performance straordinarie. La qualità audio è ok – non eccezionale. Avevo un bose soundlink che è meglio del creative (e ad essere onesti due volte più costoso). Lo dico perché ci sono stati molti paragoni sorprendenti e forse esagerati ad altri prodotti bose soundlink (non solo mini). Il suono è buono si ma non da audiofilo. Ho notato molte recensioni eccellenti anche su amazon di altri paesi, ma molte di queste coincidevano con utenti che avevano avuto gratuitamente il prodotto. Pro:ottimi medi e alti, i bassi sono abbastanza buoni ma non molto corposi. Contro:quando ci si connette tramite bluetooth vi è un rumore bianco molto evidente (rumore statico) quando nessun audio viene riprodotto. A volumi molto bassi è più evidente. So che ci può essere un rumore bianco da qualsiasi altoparlante ma questo è un po’ troppo fastidioso.

Il suono di questo apparecchio è veramente di qualità. Sembra un impianto stereo con casse grandi. Quindi potente ma anche cristallino con bassi ben presenti. Ma anche con usb attaccato al computer. Diventa un ottima scheda audio esterna. Sempre per ascoltare musica e possibile inserire microsd oppure cavo. Ma è sorprendente anche l uso come vivavoce per le telefonate dove il microfono e perfetto ed è possibile anche registrare le chiamate.

Next PagePrevious Page
Tags:
Similar Posts
One Comment