Migliore selezione di prodotti elettronici con le nostre recensioni

Creative Sound Blaster Roar Pro Altoparlante tooth Portatile : Cassa BT ma anche sistema professionale o sistema audio per portatili

 venti anni fa acquistai delle casse portatili di questa azienda che ancora conservo gelosamente, che ho utilizzato in tante occasioni soprattutto con i miei allievi (ho inserito qualche loro foto ). Ricordo che a suo tempo le pagai qualche centinaia di lire, parecchio rispetto ad altri articoli dello stesso genere, ma erano le migliori perchè offrivano una buona qualità di ascolto in dimensioni contenutissime. Quando ho visto questo nuovo prodotto, mi è sembrato di essere a casa, ritrovando su di esso l’ottima qualità e alcune caratteristiche stilistiche del vecchio modello. Quello che colpisce è la bontà del prodotto fatto con materiali di ottima fattura. Una linea sobria ed elegante con sfumature metalliche lucide che esaltano il nero che riveste completamente l’aria del parallelepipedo all’interno del quale sono inseriti gli ottimi componenti elettronici. Sul lato posteriore , su di una fascia gommata in colore grigio chiaro, appaiono i comandi con funzione touch, sui quali troneggiano i pulsanti di accensione , quello del volume, della connessione buetooth, della funzione nfc e della funzione roar brevetto creative. Quest’ ultima funzione, per me importantissima, una volta attivata conferisce al suono una maggiore ampiezza. Il collegamento bluetooth con i miei dispositivi, quali smartphone, computer e tablet è avvenuto senza alcun problema. Ho testato anche il collegamento tramite nfc e tutto è filato liscio come l’olio. Il segnale rimane stabile nell’arco dei 10 metri di distanza dalla fonte.

Altoparlante portatile veramente impressionante per la fascia di prezzo (160 euro). Pairing con bluetooth immediato e stabile sia con iphone/ipad che mac bookpro. Arriva in una scatola molto curata e resistente e con due tacchette di ricarica. Si inserisce la spina nella corrente (ha sia la versione italiana che quella uk) e si fa una ricarica completa di 3 ore. Si puo’ caricare anche con usb e pc. Indicatore carica batteria posto sulla parte superiore dell’altoparlante. Possibitlia’ di metterlo in power saving mode. Il suono puo’ essere regolato ed e’ veramente impressionante considerando che si tratta di un altoparlante portatile: non si distorce a volumi alti (l;ho testato con musica hard rock e indie a palla). Ha la possibilita’ di scegliere l’output del suono tra warm, neutral e energetic. La differenza si sente (chiaro, nel limiti di un altoparlante portatile).

Suono pulito, sia via bluetooth che da pc tramite scheda audio. Autonomia buona, forse un po grande nelle dimensioni, ma ne guadagna l’audio.

Questo è in sintesi il creative roar pro, l’ultimo arrivato di casa creative, a cui mi sono affidato per la scheda audio del mio pc con grande soddisfazione. Creative in campo audio non ha nulla da imparare, e lo conferma con questo speaker, dedicato a chi cerca un suono pulito e altamente personalizzabile. 3 equalizzazioni, funzione tera bass, sono solo alcune tra le tante opzioni che abbiamo per poter regolare con finezza la riproduzione. Scopriamolo insieme nella recensione completa. ***confezione e materiali***confezione abbastanza scarna. Al suo interno oltre allo speaker troviamo un cavo aux per il collegamento analogico con dispositivi che non sono dotati di bluetooth, e un alimentatore con pin coassiale che ci consente la ricarica. Non temete, è ricaricabile anche tramite porta micro usb. Il pannello i/o posteriore fornisce un ingresso aux, uno slot per micro sd, un connettore per la ricarica, una porta usb a grandezza standard che ci consente di ricaricare i dispositivi con ricarica a 5v. Sulla destra troviamo invece tutti i pulsanti che ci consentono di gestire in piena tranquillità le funzioni di registratore, lettore mp3, e il tuning dell’audio.

  • Lo trovo fantastico.
  • Un grande altoparlante portatile a un ottimo prezzo, migliore del predecessore
  • L’altoparlante è PRO perché può funzionare con il microfono non incluso!

Creative Sound Blaster Roar Pro Altoparlante Bluetooth Portatile, Impianto P.A., Lettore MP3 Integrato, Registratore Audio, Lettore di Schede MicroSD

Principalmente è un’amplificatore pa. Non sono mai stato convinto del suono hifi sin dall’inizio. A me pare un po’ rigido sulle medie frequenze ed i bassi troppo potenti restituendo una qualità audio un po’ cartonata se lo paragono ad altri sistemi audio simili e dello stesso valore economico ( vedi libratone one click che sto provando contemporaneamente e che ha una dimensione del suono nettamente migliore)main realtà credo che non bisogna vedere questo prodotto come una cassa audio bt ma come un sistema di amplificazione personal audio per la conferenza in spazio medio come aule e piccole sale conferenza. L’audio è elaborato da due diversi amplificatori, uno per il medi e bassi e l’altro per gli acuti. I due tweeter frontali diffondono le frequenze alte sulla superficie sfruttando la diffusione orizzontale del piano d’appoggio. La cassa midrage e basso posta nella parte superiore diffonde verso l’alto i medi ed ai lati ( dove ci sono le due griglie rettangolari cromate) il basso si diffonde anch’esso sul piano di appoggio, in una sorta di effetto bass reflex che aiuta a sviluppare il suono. Il risultato, che a me sembra essere un po’ sbilanciato verso i bassi e con i medi rigidi, è in effetti dovuto alla caratteristica impostazione del tipo di amplificazione e altoparlanti più idonei all’uso pa che all’alta fedeltà hifi … in parole povere: nel “parlato” e nella voce, c’è una impostazione medio bassa (sia femminile che maschile) e le variazioni vocali hanno una escursione così ampia e veloce per cui è necessaria una certa ampiezza tonale dell’altoparlante … vabbe la considero una digressione… tanto non leggerà nessuno questa recensione. HahahaÈ ottimo per audio conferenze: c’è un’ ingresso microfono da 2,5” a cui si può attaccare un microfono ( magari con adattatore 2. 5) e parlare oppure ci si connette via bt con il microfono unidirezionale della creative che viene venduto a parte oppure altro microfono bt collegabilele caratteristiche tecniche sono già state ampliamente descritte.

Esistono diversi tipi degli altoparlanti, da meno cari a più cari. Non sempre il prezzo è equivalente alla qualità del prodotto. Spesso anche altoparlanti meno costosi offrono più prestazioni di quelli più costosi. A volte si paga più che altro per il “nome”, ma spesso invece il nome, prezzo e la qualità vanno d’accordo ed il prodotto risulta davero ideale. Non richiedo grandi effetti da un altoparlante perche questo mi viene offerto da un sistema home theatre, pero ad un certo prezzo mi aspetto la qualità e diverse funzioni e tutto questo ho trovato in creative sound blaster. Sono rimasta davvero sorpresa positivamente: il suono è perfetto, gli acuti chiari e definiti i bassi profondi e potenti. Inoltre la funzione “terabass” li potenzia ancora. La modalità “roar” fa l’impressione espande letteralmente il suono. Creative sound blaster pro è molto versatile, manneggevole e di un peso contenuto. Facile da portare da stanza a stanza.

 prodotto molto performante ed al suono più che soddisfacente in tutti i suoi aspetti. Risulta essere abbastanza pesante, visto che al suo interno si trova una batteria da 6000mah, che oltre ad alimentare lo speaker può alimentare anche lo smartphone, anche se con un amperaggio piuttosto basso, solo 1 a. Il protocollo di trasferimento è il bluetooth 3. 0 che supporta i codec sbc, aptx e aac, ma come dalle prove eseguite non permette di controllare le funzioni tipo avanzamento brano play e pausa direttamente dai comandi dello speaker. I formati supportati sono mp3, wma, wav a 16bit. La scheda microsd può raggiungere la capacita di 32gb ma formattata in fat 16 o fat 32. Il chipset nfc permette un pairing più immediato, invece con il bluetooth basta cercare la stringa sb roar pro sullo smartphone. Oltre a funzionare come uno speaker può essere impiegato come risponditore a mani libere durante le chiamate. Lo stesso microfono ed il sistema di registrazione interna permettono di registrare le chiamate usando gli appositi tasti di registrazione posti nel retro abilitando o disabilitando la funzione. Si può acquistare separatamente anche un microfono esterno detto i roar mic p.

Next PagePrevious Page
Tags
Similar Posts
One Comment