Migliore selezione di prodotti elettronici con le nostre recensioni

Indiana Line Nota 550N diiffusori 3 vie da pavimento : Nota 550N diiffusori 3 vie da pavimento

I diffusori suonano bene, forse mancano un po di frequenze basse che devono essere completate da un buon subwoofer. Per il resto il suono è pulito gia dai volumi più bassi.

Diffusori davvero eccezionali dal suono potente e preciso che mai stancano o affaticano,ideali x lunghe sedute di musica(come piace fare a me). Inizio subito col ringraziare l’ottimo venditore solomusicaonline x la rapidita’ nell’invio e x l’imballaggio pressocche’ perfetto. I diffusori sono arrivati nella loro confezione originale ultra sigillata e con tutte le protezioni all’interno,comprese di istruzioni,cosi come usciti dallo stabilimento. All’inizio mi sono dovuto abituare nel vederle cosi piccole rispetto alle enormi casse autocostruite che hanno sostituito non solo x la loro ormai ingovernabilita’ dovuta alle mastodontiche misure(90/45/35) ma soprattutto perche’ mi davano poco basso e molte ditorsioni e rimbombi (montavo sempre coni da 250mm). E confesso pure che all’inizio il suono non mi convinceva molto ma dopo 2 mesi di necessario e duro rodaggio mi hanno letteralmente affascinato e rapito col loro suono cosi pulito e potente. Sono molto belle anche da vedere con il rovere segmentato nero nei fianchi e le bombature negli angoli che le rendono cosi attuali. Unico neo a mio avviso e’ la poca altezza(solo 88cm) alla quale ho rimediato(per ora fino a quando non trovo qualcosa di piu’ trendy) inserendo alle basi le protezioni in polistirolo uscite all’interno x allineare perfettamente i tweeter alle orecchi(potete notare questo mio ritocchino nelle foto allegate ). Hanno un impedenza di 4/8 ohm con una risposta in frequenza di 38/22000 hertz con una sensibilita’ di 91db con crossover da 250/2800 hertz. I tweeter al neodimio di 26mm suonano molto chiari e precisi senza mai stonare(e la “esse” che in molte canzoni stride qui non si avverte assolutamente). Ma la vera sorpresa viene dalla sezione woofer e midwoofer ognuno di “soli”135mm.

Buona qualità costruttiva e resa acustica ottima nell’ambiente dove i diffusori sono installati, abbinati al sinotamplificatore yamaha rx-v475. Comprerò altri prodotti dell’indiana line.

Purtroppo non ho la possibilità di fare paragoni con la resa sonora di altri diffusori collegati ad un marantz pm 6006 (ottimo ampli di prima fascia). La scelta per me è stata obbligata dai limiti di spesa e mi sono orientato su questo modello delle indiana line perché non riuscivo a prendere quelle di fascia superiore (110/130 euro in più). Pertanto la mia piena soddisfazione deriva dal fatto che queste casse rendono esattamente quello che mi aspettavo dopo essermi ampiamente documentato in merito e trovando recensioni oneste a riguardo. Se è vero, come è vero, che la resa migliora dopo un centinaio di ore d’ascolto, posso senz’altro raccomandarle a chi come me vuole ascoltare musica cogliendo anche le più piccole sfumature dinamiche pur non avendo un budget illimitato. Immagino che possano essere molto appetibili anche a chi ha già diffusori più prestazionali ai quali vorrebbe affiancarne degli altri come supporto surround.

  • Un piacere per le orecchie
  • Entry Level è riduttivo per questi diffusori
  • Diffusori eleganti e sensazionali !!!

Indiana Line Nota 550N diiffusori 3 vie da pavimento

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • diffusori hi fi

Indeciso tra la vasta gamma di prodotti a livello audio su questa fascia di prezzo, e in considerazione del fatto che volevo inserire un impiantino stereo di discreta qualità in taverna, ho iniziato la mia ricerca, prendendo in considerazione soprattutto casse a pavimento (visto che lo spazio e l’ambiente me lo permetteva). Durante alcune prove di ascolto presso sale specializzate della mia città, ho avuto modo di apprezzare le indiana line tesi 542, casse compatte che riuscivano in ogni caso ad esprimere un ottima gamma dinamica. Come detto in precedenza il mio budget era limitato (e non avevo particolari problemi di spazio in taverna) e convinto del suono delle nota 550, e dalle recensioni in rete, ho deciso di acquistarle visto che avevo trovato una buona offerta su un prodotto semi nuovo. Installate in tavernasono rimasto subito stupito dal suono corposo e pieno prodotto: non mi ritengo un esperto in materia ma suonando (la chitarra)e avendo sentito diversi impianti in precedenza suonare, credo che oramai ho un orecchio abbastanza allenato per poter esprimere un giudizio in merito. Le casse sono a 3 vie, così composte:- 135 mm per il woofer- 135 mm per il low-mid- 26 mm per il tweetercome leggevo su una rivista di settore tedesca, è stato fatto un ottimo lavoro di ingegnerizzazione per far si che ognuna delle 3 casse lavori su frequenze diverse di modo tale da riuscire a coprire una vasta gamma in hz (precisamente 38-22. Al momento le ho abbinate ad un amplificatore onkyo 9010 (ricordo che sono abbinabili ad amplificatori con impedenza da 4 a 8ohm ed è consigliabile una potenza da 30 a 130w) e davvero rimango ogni volta meravigliato del suono potente, dinamico, cristallino che casse “entry level” (a livello di prezzo) come queste riescono a produrre. Sono d’accordo con chi dice che potenzialmente non hanno nulla da invidiare a casse che costano centinaia di euro in più perché non deludono in nessun campo. Ovviamente non si può pretendere la “purezza di riproduzione” di impianti di migliaia di euro ma penso non si possa rimanere delusi dall’armoniosa qualità di queste nota 550. Per il resto trovo valide anche le finiture e il materiale (legno) di cui sono composte….

Possiedo delle polk audio da anni pilotate da un av harman kardom ed ora ho acquistato queste indiana line collegate ad un sintoamplificatore yamaha rx-v475. Hanno un suono caldo e corposo con dei buoni bassi e ben bilanciate anche agli alti. Si devono rodare, ma per ora sono soddisfatto dell’ottimo rapporto qualità/prezzo. Indiana line è un marchio che non conoscevo, ma che ora ricomprerei sicuramente.

Le ho ascoltate per caso, in una sala di ascolto ed erano insieme ad altre casse, tra tutte quelle presenti non avrei mai pensato che quel suono potesse provenire da esse, sono rimasto sorpreso ho voluto ascoltare anche le altre ma sono rimasto colpito dalle nota 550. Pensate in italia, made in china, ma chi se ne frega, con poco più di 300 euro coppia i concorrenti te ne danno forse una e certamente non con la stessa qualità nelle finiture e soprattutto nell’ascolto, che nel mio caso ancora non può essere definito, visto che sono nuove e come tali vanno rodate per bene, ma le premesse ci sono tutte e positive. Consigliate vivamente a chi non pensa che bisogna pagare tanto per avere tanto.

Next PagePrevious Page
Similar Posts
One Comment