Migliore selezione di prodotti elettronici con le nostre recensioni

Minix NEO U9-H : Ottimo Media center ma non per principianti impazienti

Minix è un marchio che da sempre è una garanzia, per la qualità dei propri prodotti ma soprattutto per la frequenza e la rapidità degli aggiornamenti. Si trovano un sacco di set box android in commercio ma spesso una volta comprati sono abbandonati a loro stessi senza futuri update, bugfix o aggiornamenti. Minix oltre a produrre media hub tecnicamente prestanti, rilascia regolarmente update che ne migliorano la compatibilità, risolvono bug o aggiungono feature. In poche parole questo spiega subito la differenza di prezzo tra i molteplici cloni cinesi da 80 euro e questo top di gamma. Giusto per fare un esempio minix ha già annunciato il futuro update da android 6 marshmallow a nougat 7. **contenuto**il bundle è completo per poter fruire di tutte le capacità multimediali del neo 09-h. Troviamo il dispositivo con la sua antenna, un cavo hdmi per connetterlo alla tv/monitor, l’alimentatore, il piccolo telecomando, un cavo usb-microusb, e un cavo otg oltre al manualetto. L’airmouse a2 lite con il proprio ricevitore (2 batterie aaa non incluse)**specifiche**cpu: octacore amlogic s912-h (64bit)gpu: mali-820mp3ram: 2gb ddr3memoria: 16gb emmc 5. 0 (mlc) espandibile tramite microsd, usb (compatibilità con qualsiasi hd esterno)connettività: wireless: 802. 11ac 2 x 2 mimo dual band (2.

Ho ricevuto il minix nei tempi previsti. La prima impressione è di una buon prodotto, curato nei dettagli con un buon manuale per i primi passi. Il telecomando con giroscopio funziona bene. L’accensione è molto rapida e in pochi secondi si accede alla interfaccia utente. Per l’installazione dei programmi, invece, si deve aprire un capitolo a parte. Innanzitutto, per il play store, è un tablet e fino a qui nulla di strano ma alcune applicazione non compaiono nella lista quali: netflix e skygo. La prima si risolve con una installazione dal sito netflix manualmente mentre di skygo occorre cercare versioni patchate che non sono alla portata di tutti. Kodi va prima capito e poi configurato. Ho installato spotify che ha un piccolo bug: l’inserimento dei dati (utente e psw) va fatto spostandosi solo con le frecce e poi si può utilizzare il puntatore. Di contro, nessun problema con airplay, nessun problema nella visione dei programmi, la macchina è veloce e non da alcun segno di affaticamento.

MINIX NEO U9-H + MINIX NEO A2 Lite, 64-bit Octa-Core Media Hub Android [2GB/16GB/4K/HDR] e telecomando con Giroscopio 6 assi. Venduto Direttamente da MINIX® Technology Limited.

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Il massimo dell’esperienza Home Theater – Supporta un’ampia gamma di formati.
  • Picture Perfect – 4K UHD.
  • E immagini realistiche – High Dynamic Range (HDR).
  • Ricco suono di qualità cinematografica – Dolby Digital Audio.
  • Mouse Media-friendly dotato di giroscopio.

Prodotto molto buono in quanto non si blocca mai, o almeno raramente. È il mio primo tv box e devo dire che sono rimasto sorpreso, sia per la fluidità che per il suo funzionamento. Sono rimasto amareggiato invece, per l’utilizzo del telecomando a2 lite, in quanto non è molto intuitivo e ci si mette un pò a capire come funzioni. Altro lato non molto positivo è che viene servito con 2 telecomandi che sono da affiancare a quello della tv, quando invece ne potevano mettere uno che svolgesse tutte le funzioni del a2 lite e del altro con cui viene fornito il tv box: sarebbe fattibilissimo. Un’altra pecca starebbe nel fatto che alcune applicazioni come ad esempio” subway surfer” o “speedtest di ookla” le riproduce girate di 90 gradi sulle parte lunga della televisione e per questo diventano inutilizzabili purtroppo. Come ultima cosa dico e consiglio fortemente all’azienda produttrice minix, di inserire un touchpad sul telecomando a2 lite, poichè sarebbe proprio la ciliegina sulla torta in quando in certe situazioni diverrebbe davvero utile. La memoria interna è sufficiente per scaricare molte applicazioni e metterci dentro decine e decine di canzoni e video. Detto questo, se state cercando un tv box su cui vedere in streaming serie tv o navigare su internet consiglio di prendere la versione meno costosa, ovvero il minix neo u1 perché si risparmiano non pochi soldi e il funzionamento sarebbe lo stesso.

Immergiti nell’esperienza del home theater con MINIX NEO U9-H. NEO U9-H supporta un’ampia varietà di formati file tra i più conosciuti, in modo da godere liberamente di tutti i contenuti multimediali da una serie di fonti su qualsiasi televisore. Con fino a 60 fotogrammi video al secondo (fps), NEO U9-H offre un’immagine fluida, reattiva e cristallina. Connetti il NEO U9-H a un TV 4K e goditi i video 4K Ultra HD con immagini realistiche e nitide! NEO U9-H soddisfa nuovi livelli di prestazioni video con il pieno supporto HDR10. La tecnologia HDR (High Dynamic Range) allarga lo spettro dei colori, visualizzando bianchi più luminosi e neri più profondi, accentuando il contrasto e creando una più naturale e vivace esperienza visiva. Uno strumento attuale ed essenziale visto il continuo aumento dei contenuti HDR10. NEO U9-H porta il suono di qualità cinematografica a casa Vostra. Grazie alla licenza Dolby Audio offre un’insuperabile e dettagliata qualità del suono. Grazie ad un potente processore Octa Core NEO U9-H potrai visualizzare i tuoi programmi e film preferiti velocemente, navigando e lanciando le applicazioni in modo fluido e reattivo. L’innovativo sistema di raffreddamento passivo del NEO U9-H impedisce il surriscaldamento indipendentemente dal carico di lavoro, pur operando in un silenzio assoluto. Android 6.0.1 Marshmallow permette di adottare supporti di memorizzazione esterni come memoria interna. Potrete espandere la memoria interna da 16GB eMMC sul NEO U9-H semplicemente collegando una scheda micro SD o un HDD esterno. Dite addio al buffering, stuttering e freezing. Grazie al suo Wi-Fi 802.11ac 2 x 2 MIMO dual-band e la Gigabit Ethernet, NEO U9-H rende lo streaming facile e senza interruzioni. Supporto con licenza per Microsoft play 3.0 e Google Widevine livello 1. L’implementazione di questi due sistemi di Digital Rights Management offre una maggiore protezione dei contenuti essenziali per alcuni servizi di streaming.

Next PagePrevious Page
Tags:
Similar Posts
One Comment