Migliore selezione di prodotti elettronici con le nostre recensioni

RIVA Turbo X Sistema Audio : Strabiliante diffusore

Stiamo veramente parlando del non plus ultra delle casse bluetooth. Non esiste nessun prodotto paragonabile a questo. Un case compattissimo, dei bassi inarrivabili da qualsivoglia altro prodotto di categoria. Non ce n’è per nessuno ed io le ho provate tutte: marshall, bose, jbl, sony, philips, cambridge. Tutti i modelli top di gamma delle varie case, ma in quanto a qualità audio e bassi nessuno può competere. Riempie bene l’ambiente in cui suonano, specie se posizionata come consigliato sul sito. Questo è veramente un prodotto soddisfacente. Certo costicchia, io l’ho trovato in offerta e mi ci sono fiondato, dopo appunto aver visto anche le comparazioni su youtube. Non ci si aspetti il miracolo, perché nessuno cassa bluetooth può suonare spaccando i timpani, ma vista anche l’estrema durata della batteria, è veramente il miglior prodotto del genere.

Ottimo suono e durata batteria come da specifiche. Lo consiglio per ascolto in interni in stanze come camere e sale.

Da sempre sono abit­uato ad ascoltare la musica con l’impian­to hifi e la riva tu­rbo x è stato il mio primo impatto con un piccolo diffusore bluetooth. La prima impressione è stata di una scatola di sc­arpe che suona. Avevo aspettative troppo alte e l’ho capito dopo aver ascoltato anche la macrom btp-­50 e la jbl charge 2+. Questo diffusore riesce ad avere un suono corposo e può raggiungere anche vol­umi elevati con un suono abbastanza puli­to. Però per me rima­ne troppo chiuso sul­le alte. Naturalmente è una questione so­ggettiva. Però se vi piace il suono della bose soundlink mini ii, anche lui pare­cchio chiuso sulle alte, allora potrebbe piacervi. Anche la tecnologia trillium che dovrebbe ampliare l’orizzonte stereo­fonico, non mi ha mi­nimamente convinto. Due dei tre altoparl­anti attivi sono col­locati sui lati e uno al centro sulla pa­rte frontale, proprio nella speranza di diffondere un suono più spazializzato. Impossibile pensare ad un orizzonte stere­ofonico su un dispos­itivo così piccolo.

Prima di acquistarlo, visto anche il costo, ho guardato parecchie recensioni in internet, e alla fine mi sono deciso. Era proprio quello che cercavo: uno speaker da usare principalmente dentro casa con un suono stereofonico pulito, bilanciato e con i bassi giusti che riuscisse a riprodurre qualsiasi tipo di musica senza distorsioni. Se cercate uno speaker di ottimo livello (da usare in casa, ufficio) ad un prezzo abbastanza accessibile senza spendere 400-500 euro prendetelo. Rimarrete sicuramente contenti. Se invece cercate uno speaker soprattutto per spiaggia o piscina consiglio altro (jbl, fugoo, ue, ecc). Ricordatevi alla prima accensione di farlo suonare a metà volume per circa tre ore perché i radiatori passivi hanno sempre bisogno di qualche ora di rodaggio per funzionare al top. Unica cosa che non mi piace: la plastica lucida sopra, un po’ troppo delicata. A parte questa inezia, rimane un prodotto da 5 stelle piene. 24/05/17 aggiornamento: contentissimo dell’acquisto. Speaker eccezionale con ben 7 driver con diffusione del suono ampia, suono limpido e bilanciato, anche al massimo del volume senza alcuna distorsione o compressione, con una qualità che si mantiene sempre ad altissimi livelli. Il volume non è altissimo come altri speaker, ma in compenso mantiene una fedeltà e una qualità ottime. Mettetelo in un angolo (come ha già detto qualcun altro) e chiudete gli occhi. Naturalmente ci vuole anche la fonte giusta perché i miracoli non li fa nessuno. Se si potesse collegarne due in stereo ne comprerei un altro (cosa possibile purtroppo solo tra due riva s). Ricordatevi di pigiare il tastino che c’è dietro che serve per collegare o scollegare la batteria. Infatti quando non si usa, schiacciando quel tastino (in modo che rimanga “fuori”) disattivate il contatto della batteria in modo da risparmiare batteria (scusate la ripetizione), ma in alternativa potete anche lasciarla sempre collegata. Va tenuta collegata anche per ricaricarla (cioè il tastino dietro deve rimanere premuto).

  • Strabiliato, eccezionale!
  • Buon suono, ma troppo chiuso sulle alte (per i miei gusti)
  • Ottimo diffusore senza fili anche se la potenza non è molta

Riva Turbo X Sistema Audio, Nero

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Tecnologia audio proprietaria ingrandisce le immagini audio, consentendo la potenza dell’audio da produrre senza compressione eccessiva
  • Conserva la piena integrità di audio originale e la gamma dinamica impressionante con la RSI aptX e Bluetooth
  • Modalità TurboXS con un pugno di potenza maggiore per raggiungere i livelli di volume di 100 dB
  • Potente batteria 26+ HR agli ioni di litio che può caricare i telefoni, tablet o altri dispositivi ovunque e ogni volta che ne avete bisogno
  • Surround sound multidimensionale progettato per migliorare l’esperienza audio-visiva del film, videogiochi, TV e altro ancora

Il riva è un ottimo diffusore il suono è abbastanza potente, anche se in realtà mi aspettavo qualcosa in più, è praticamente indispensabile inserire fissa la funzione turbo che è quella che offre maggiori prestazioni. Per chi deve utilizzare questo sistema in un ambiente da 3×3 – 3×4 va bene per stanze più grandi la potenza risulta insufficiente. Il suono, inevitabilmente, perde la stereofonia ma nel complesso è buono. Ricordatevi sempre di posizionarlo bene altrimenti i risultati non saranno all’altezza delle sue possibilità.

Ho scoperto riva, e questo speaker per caso, leggendo decine e decine di review online sulle centinaia di speaker sul mercato. Il mio obiettivo era di spendere massimo 200 euro per una cassa che restituisse un suono abbastanza fedele, senza troppe colorazioni, per ascoltare tutto, dal classic rock al jazz, alla classica. Marche come bose, jbl, ue ecc li ho quindi scartati a priori. Sentiti svariate volte, ma troppo ruffiani, sbilanciati, vanno bene al limite per rock e pop, ma troppi bassi gonfi. Mio fratello ha un bose link mini, suona abbastanza bene per alcune tipologie di musica, ma dopo un pò stanca, come un dolce troppo dolce, non ci ascolterei mai jazz o classica, e costa troppo per quello che offre. Di bose, sotto al mini link, ci sono solo prodotti scandalosi a livello di suono. Ho scartato a priori anche le marche top end (harman kardon, bang & olufsen, vifa, sonos , audio pro ecc), perchè pur avendo un suono più “hi-fi”, costano troppo per quello che lo speaker portatile deve rappresentare per me, se voglio ascoltare la musica seriamente i soldi li spendo sul sistema hi-fi classico, mentre lo speaker è un giochetto che mi deve permettere di ascoltare decentemente la musica in mobilità. Bene, queste riva turbo x non sono un giochetto per niente. Suonano da paura, a basso volume come al massimo volume, senza distorsioni, con un bilanciamento tonale perfetto, sono perfettamente portatili, e la batteria dura tanto. Il tutto attualmente a 150 euro, quasi 40 in meno delle blasonate bose link mini che hanno la metà della qualità.

Avevo gia’ sentito suonare questo speacker ed ero rimasto rapito. Dal suo arrivo a casa ho eliminato le due grosse casse a tre vie che deturpavano la linea del mobile del soggiorno sul quale poggiavano. L’ho abbinato al trasmettitore bluetooh trond tramite il quale prendo segnale da i vari pezzi dell’impianto hi fi e suona che e’ una meraviglia oltre che a collegarsi velocemente ai vari devicescontattato piu’ volte il servizio assistenza riva per richiedere info aggiuntive e loro rispondono dagli stati uniti alle mie mails in un giorno lavorativo “fantastici oltre che disponibili”non ho dato cinque stelle solo perche’ nn prevede un collegamento wi fi che potrebbe permettere di comandarlo tramite la loro app da un cell mentre suona collegato via bt ad un altro device ma questo lo sapevo per cui la mia votazione al momento sarebbe quattro stelle e mezza, riservandomi di provare la durata della batteria.

Next PagePrevious Page
Tags:
Similar Posts
One Comment